la Storia
la storia dell'artigianato d'eccellenza

Il calzaturificio Valbrenta di Galta di Vigonovo - Riviera del Brenta – fondata, negli anni ’50, dall’intuizione imprenditoriale dei Fratelli Smajato, rappresenta l’esempio eclatante e virtuoso di azienda a conduzione familiare (due, infatti, le generazioni che si sono succedute).
Negli anni ‘60 l’azienda implementò l’attività imprenditoriale con la produzione di una propria collezione di calzature donna.
Negli anni ’70 Valbrenta ampliò le collezioni divenendo un’azienda di respiro internazionale.
Il successo sul mercato estero rappresentò il definito consolidamento dei valori aziendali e della sua stabilità finanziaria. 
Gli anni ’90 videro, infatti, moltiplicarsi le collaborazioni con importanti Luxury Brand. Tale consolidata piattaforma di business consentì ai fratelli fondatori di lasciare il timone aziendale nelle mani dei figli - Paola, Renzo, Katia, Ivano e Lieta – i quali ridefinirino gli obiettivi aziendali apportando nuovo valore per un solido futuro.